Pasta pasticciata al forno

Pasta pasticciata al forno

Ci sono delle volte che capita di avere davvero desiderio di qualcosa e quando ci possiamo accontentare perché non farlo!
Questa mattina desideravo mangiare per pranzo un bel piatto di pasta al forno e avendo nel frigo già del latte aperto non zuccherato, allora ho deciso di prepararmi tutto ciò che mi serviva per un piatto di pasta pasticciata: ho deciso di chiamarla così, perché in realtà oltre ai miei ingredienti, voi, potete aggiungerci tutto quello che volete e una volta mescolata risulta un po’ un pasticcio! 😛

Ingredienti
Per la besciamella
1/2 litri di latte vegetale non zuccherato
50 ml di olio
50 grammi di farina
sale e noce moscata q.b.

Per il sugo
pomodori pelati o passata
o salsa di pomodoro autoprodotto
foglia di basilico (io le ho surgelate)
1 spicchio d’aglio

Per la pasta
pasta corta
piselli
wurstel veg a pezzi (facoltativi)
veg-formaggio o lievito alimentare

Preparazione
Per la besciamella, procedete scaldando l’olio in pentola, poi toglietelo dal fuoco e versate la farina. Amalgamate con olio e riportando sul fuoco e iniziate a versare il latte.
Con una frusta iniziate a girare e versare poco alla volta tutto il latte. Per un risultato più cremoso (e meno denso) potete aggiungere al bisogno altro latte (ma sempre poco per volta) e non far cuocere troppo. Mentre mescolate aggiungete il sale e la noce moscata.
Per il sugo: se avete fatto delle conserve di pomodoro quest’estate, tanto meglio, altrimenti usate cosa preferite. Io metto olio evo, uno spicchio d’aglio, il pomodoro e la foglia di basilico e lascio cuocere il tempo necessario.
Per la pasta: fate cuocere la pasta che avete scelto con un po’ di piselli surgelati (che magari avrete accuratamente congelato quando c’erano freschi), scolate al dente.
Nel frattempo mescolate un po’ di besciamella con il sugo (tanto quanto basta per condire un po’ la teglia) e poi un po’ per condire la pasta una volta cotta.
Ungete con pochissimo olio una teglia, versate un po’ di salsa (besciamella e sugo), versate la pasta condita e grattate il veg-formaggio, oppure il lievito alimentare, a piacere, aggiungete anche due-tre wurstel veg tagliati a pezzettini.
Fate cuocere in forno per 10 minuti ventilato, poi 5 modalità grill a 200 gradi.

Buon appetito! 🙂

Io adoro letteralmente la besciamella e ogni tanto fare piatti un po’ diversi mi piace davvero un sacco!
Se la provate, fatemi sapere se vi è piaciuta! 🙂

Samantha

 

, ,

Rispondi