Cupcakes cocco e cioccolato di Giulia, ricetta per il giveaway con verdevero.it

Cupcakes cocco e cioccolato di Giulia, ricetta per il giveaway con verdevero.it

Giulia con questa ricetta partecipa al Giveaway con Verdevero.it e Io Veg!
Anche questa ricetta mi piace davvero un sacco, a voi le volatazioni da mercoledì! Io, non saprei davvero chi scegliere.
“Sono semplicissimi e richiedono pochi ingredienti (non ho neppure usato latte di nessun tipo ma semplicemente acqua), basta solo avere un pochino di pazienza prima per riempire i pirottini e poi per decorarli con la crema.”

 

Ingredienti per una ventina di dolcetti
100 g farina T2 (semintegrale)
50 g cocco grattugiato più altri 20 g circa per decorare
150 ml acqua – 25 ml di olio di semi
90 g zucchero di canna
mezza bustina di lievito per dolci

Per la crema
30 g cacao amaro
120 zucchero di canna
50 g maizena
1/2 l acqua o latte di soia

Preparazione
Amalgamate gli ingredienti secchi: farina, cocco, lievito e zucchero. Emulsionate a parte olio e acqua e poi versateli a poco a poco sui secchi mescolando bene. Distribuite una cucchiaiata di composto in ciascuno degli appositi pirottini di carta forno, riempiendoli per circa 2/3 e infornateli a 180 gradi per 20 minuti circa (controllate la cottura perchè dipende dal forno che avete).
Per la crema ho utilizzato l’acqua e non il latte perchè volevo far risaltare il gusto del cacao che facesse da contrasto con il dolce del cocco, ma va benissimo anche il latte di soia o altri a piacere. In un pentolino fate sciogliere lo zucchero nell’acqua, poi versate a pioggia la maizena e il cacao setacciati (altrimenti è più difficile sciogliere i grumi). Mescolate bene con una frusta e mettete sul fuoco continuando a mescolare fino a quando la crema si addensa e inizia a bollire. Toglietela dal fuoco e fatela intiepirire mescolando ogni tanto, poi riempite una sac à poche e decorate i vostri cupcakes. Spolverate sopra il cocco, fate raffreddare bene e godetevi il risultato!

P.s. Questi dolcetti sono buonissimi anche senza crema, magari arricchendoli con gocce di cioccolato fondente mescolate all’impasto e/o lasciate cadere sopra prima di infornarli.

Foto e ricetta di Giulia!

Buon appetito!

Samantha

,

Rispondi