Pasta con cavolo romanesco, uvetta e pinoli

Pasta con cavolo romanesco, uvetta e pinoli

Un paio di settimane fa da mia suocera ho mangiato questo piatto davvero molto buono; sano, gustoso e molto semplice da preparare.
Gli ingredienti e le dosi possono variare sempre a seconda dei propri gusti.
Vediamo che cosa serve per preparare questo primo piatto! 😛

Foto ingredienti

 

 

 

 

Ingredienti (per 4 persone)

  • pasta corta q.b.
  • cavolo romanesco -piccolo-
  • uvetta e pinoli q.b.
  • aglio e olio evo
  • sale

Preparazione
Fate lessare il cavolo romanesco in acqua giusto il tempo necessario ad ammorbidirlo un po’.
Scaldate in una padella uno spicchio d’aglio e fate rosolare qualche minuto, aggiungete poi l’uvetta, i pinoli, e il cavolo (schiacciato prima con una forchetta), e fate cuocere il tempo necessario (a far si che tutti gli ingredienti si confondano tra di loro, soprattutto a livello di gusti).
Potete far cuocere la pasta nell’acqua del cavolo romanesco, colate e fate saltare in padella con il condimento che avete preparato.
Potete spolverizzare con lievito alimentare, o veg-formaggio a piacere!

Buon appetito!

Samantha

, ,

Rispondi