Tiramisù vegan

Tiramisù vegan

TIRAMISU’ VEGAN – La cucina vegana mi sorprende ogni volta che un piatto viene sublime.
Ogni tanto credo che sia normale commettere degli errori e ricordo che la prima volta che feci questo dolce  andò a finire quasi tutto nella spazzatura.
Quando ero vegetariana e ancora prima onnivora adoravo questo dolce e fino ad ora non ero ancora riuscita a trovare la versione vegan che mi soddisfasse; ma dopo aver fatto il corso di cucina naturale con Stefano Momentè ho trovato la ricetta perfetta e lo ringrazio per avercela insegnata!
Vediamo quindi che cosa serve per questo fantastico dolce.

Tiramisù vegan

Ingredienti (per 6-8 persone) per il pan di spagna

  • 175 g di farina di manitoba
  • 70 g di farina di riso
  • 120 g di olio di semi di girasole
  • 125 g di zucchero di canna integrale
  • 150 ml di latte di riso (al bisogno io ne ho aggiunto un po’)
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • cacao per decorare
  • caffè quanto basta

Ingredienti per la crema

  • 500 ml di latte di riso
  • 300 ml di panna vegetale da montare
  • 50 g di farina di riso
  • 80 g di zucchero integrale
  • 2 cucchiani di estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di curcuma

Preparazione per il pan di spagna
Versate tutti gli ingredienti in un recipiente. Mescolate bene e versate il composto in una tortiera quadrata.
Cuocere nel forno ventilato per circa 25 minuti a 180°. Lasciate raffreddare completamente. Nel frattempo preparate del caffè (dipende da quale caffettiera avete, comunque fatene in base ai vostri gusti) e mettetene da parte un bicchiere che servirà per bagnare il pan di spagna.

Preparazione per la crema
La panna per questo dolce potete trovarla nei siti online che vendono prodotti vegani (difficilmente si trova nei negozi biologici).
In una casseruola versate la farina, lo zucchero, la curcuma, l’estratto di vaniglia e aggiungete lentamente il latte mescolando con una frusta. Sciogliete bene la farina facendo attenzione a non creare dei grumi. Portate ad ebollizione su un fuoco basso e fate bollire qualche secondo fino a quando la crema non sarà densa. Lasciatela raffreddare competamente. Quando la crema sarà fredda montate la panna vegetale. Mescolate con molta delicatezza la crema con la panna montata; mescolate sempre dall’alto verso il basso pe mantenere la panna soffice.
Preparate delle coppette. Tagliate delle fettine di pan di spagna e immergetele nel caffè. Sistematele sulla base della coppetta e poi versate sopra un po’ di crema. Un altro strato di pan di spagna e un altro di crema. In ultimo versate un po’ di cacao in polvere e conservate in frigorifero fino al momento di servire (i giorni dopo sarà ancora più buono!).

Buon appetito!

Samantha

,

7 commenti

  1. Dani

    io ho trovato un’alternativa alla crema da fare con il formaggio “soiadè” che in pratica è quasi uguale al mascarpone di sapore (solo un po’ piu solido..ma montato con la panna va benissimo) 🙂 grazie per la ricetta del pandispagna ci provero’ (ora uso i biscotti al farro)

  2. Anna G.

    Ho preparato questo tiramisù…. mi hanno fatto tutti i complimenti! L’unica difficoltà è trovare della panna vegetale buona. Grazie di cuore per la ricetta!!!

  3. Pam - VerdeClorofilla

    dev’esser fantastico quel pan di spagna 🙂 lo proverò presto! Per le difficoltà sulla panna, io di solito ho rimediato facendo una crema composta per metà di cocco (intendo il cocco condensato nei barattoli ) e per metà di panna di soia fatta in casa usando olio di semi di girasole bio, latte di soia e aiutandomi nel migliorare la consistenza usando dell’amido di mais… se ci si aggiunge dell’essenza di vaniglia è ancora più buono.. 🙂

Rispondi