News dal mondo: Istraele vieta la vendita e l’importazione di prodotti cosmetici testati su animali

News dal mondo: Istraele vieta la vendita e l’importazione di prodotti cosmetici testati su animali

In Istraele dal primo gennaio è stata vietata la vendita e l’importazione di prodotti cosmetici e per la pulizia realizzati con test su animali, grazie ad una legge approvata nel 2010.
Tutto questo è stato possibile grazie all’iniziativa del deputato laburista Eitan Cabel dove ha spiegato che “I test sugli animali effettuati dall’industria cosmetica infliggono terribili sofferenze a questi animali. Ogni prodotti necessita tra i 2.000 e 3.000 test e gli animali muoiono soffrendo atrocemente. Le nuove direttive costituiscono una vera rivoluzione per quanto riguarda il benessere animale in Israele. Spero che la legge innescherà un cambiamento di percezione che porterà a cessare completamente tutti i test sugli animali.”

In Europa mancano poche settimane al divieto previsto dalla Direttiva cosmetici che vieterebbe non solo di effettuare i test, ma anche di importare materie prime sperimentate su animali da altri Paesi.

Speriamo che si arrivi a questa grande vittoria.

Fonte: Lav

Samantha

,

Rispondi