Zucchina, adorabili ortaggi: proprietà e ricetta veloce

Zucchina, adorabili ortaggi: proprietà e ricetta veloce

Tra le verdure di stagione troviamo le zucchine, che personalmente adoro.
Di facile e veloce cottura, sono buone, digeribili ed è sicuramente uno degli ortaggi più utilizzati in cucina.
La zucchina riesce ad essere molto versatile per qualsiasi tipo di preparazione culinaria: cruda tagliata a fiammifero e condita con un po’ d’olio evo e succo di limone fresco; trifolata (stufata con aglio e cipolla e alla fine addizzionata di un abbondante trito di prezzemolo crudo), cotta (non tagliate le estremità così non assorbirà acqua) come contorno o condimento della pasta.
La zucchina è diuretica, leggera e rinfrescante; ha un alta percentuale di acqua e fibre, oltre a particolari aminoacidi, come l’acido glutammico, il tritofano e l’arginina che stimola la tiroide, accellerano il metabolismo e favoriscono l’eliminazione di tossine.
Tra le tante e diverse varietà (ognuno con forma, sapore e proprietà diverse) troviamo le zucchine lunghe, tonde, le patisson e le eccentriche.
Le prime sono le più diffuse in europa e hanno il frutto generalmente cilindrico mentre la buccia, perlopiù verde scuro, può cambiare da varietà fino a essere verde chiara, striata e persino competamente gialla o bianca.

Ed ora dopo aver appreso qualche nozione su questo eclettico ortaggio vediamo insieme una ricetta veloce veloce per accompagnarla come contorno.

Ingredienti (per due persone)

  • 4-6 zucchine medie
  • olio evo
  • sale

Preparazione
Lavate e pulite le zucchine, tagliate a rondelle sottili (con il pelapatate o con il coltello, il più sottile possibile), fate rololare un po’ d’olio evo in una padella antiaderente e poi versate le zucchine.
Fate cuocere per 15-20 minuti, girando spesso. Salate e impiattate.
Per un risultato scenografico, disponete poche zucchine in piccole terrine tonde e capovolgete su un piatto (come nella foto).

Buon appetito!

Samantha

, ,

Rispondi