La panzanella di Io Veg

La panzanella di Io Veg

La panzanella è un piatto tipico toscano e la ricetta originale prevede pane raffermo, cipolla rossa, basilico, il tutto condito con olio, aceto e sale.
Ma come sicuramente ben saprete ce ne sono tantissime altre versioni, tutte rivisate e perfezionate secondo i propri gusti e preferenze.
Io ho iniziato a mangiarla da mia suocera e devo dire che mi è piaciuta davvero molto.
Ecco quindi come preparo questo piatto gustoso e ricco, ma semplice al tempo stesso.
Ognuno, poi, può personalizzarla ulteriormente.
L’importante è avere dei buoni ingredienti con cui prepararla.

Ingredienti (per 2 persone)

  • 4 fette di pane raffermo di pagnotta o pane antico
  • pomodori cuore di bue o perini
  • cipolla rossa o bionda
  • 1/2 cetriolo
  • foglie di basilico per insaporire
  • olive taggiasche denocciolate
  • olio evo
  • sale

Preparazione
La preparazione è davvero molto semplice:
lasciate a bagno per almeno un’ora la cipolla tagliata a listarelle (così sarà meno pesante da digerire)
tagliate la pagnotta (dal nostro panettiere troviamo del pane che si chiama “antico” ed è davvero buonissimo), disponetelo su un recipiente e oliate con un po’ d’olio evo.
Tagliate i pomodori e il cetriolo -dopo averlo pulito- a tocchetti, condite con sale, olio e lasciate profumare con qualche foglia di basilico.
Disponete il condimento sul pane e lasciate che ammorbidisca il pane per almeno un’ora a temperatura ambiente o nel frigo. Se volete, io l’ultima volta l’ho fatto, aggiungete qualche oliva taggiasca denocciolata!

Servite le fette, il vostro piatto è pronto!

Samantha

, ,

2 commenti

Rispondi