Cous cous allegria

Cous cous allegria

Il cous cous è un alimento tipico del Nord Africa e della Sicilia occidentale e si presta facilmente in cucina per essere preparato in facilità e arricchito come meglio crediamo.
E’ un piatto che si prepara in fretta e il risultato è garantito.
Quello che vi propongo oggi io è un piatto unico perchè lo condiamo con tanta buona verdura.

 

Ingredienti (per 2-4 persone)

  • 140 g di cous cous
  • 100 g di piselli surgelati (o freschi, meglio ancora se di stagione)
  • 1 cipolla o porro
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • olio evo, sale

Preparazione
Pulite, lavate e tagliate la cipolla (o il porro, a seconda di cosa avete e-o preferite). Fatela imbiondire in una padella precedentemente oliata.
Nel frattempo dopo aver pulito le altre verdure tagliatele e aggiungetele alla cipolla.
In ultimo aggiungete i piselli (io ho usato quelli surgelati).
Se l’avete versateci del brodo vegetale, altrimenti va benissimo anche dell’acqua.
Fate cuocere per 25-30 minuti a fuoco dolce fin tanto che le verdure non saranno belle morbide.

Preparate il cous cous a seconda delle indicazioni della vostra confezione, fate raffreddare e condite con il trionfo di verdure! 🙂
Per servirlo in modo scenografico (come vedete nella foto) potete versarne un po’ in una coppetta di plastica e rivoltarlo sul piatto!

Buon appetito!

Samantha

,

4 commenti


    1. Author
      Samantha

      Ciao Giulia!
      Questa versione è saporita al punto giusto, i porri o cipolla fanno del loro e in più i peperoni danno il giusto profumo-gusto 😉
      Fammi sapere se ti è piaciuto!

  1. Giulia

    Con un po’ di ritardo ma l’ho finalmente provata e posso dirti che è venuta davvero buona, affatto insipida ma molto, molto gustosa!! Grazie per la ricetta, mi sono permessa di citarti nel blog!

    Buona giornata 🙂

    Giulia


    1. Author
      Samantha

      Ciao Giulia,
      mi fa molto piacere che ti sia piaciuto e che tu abbia condiviso la ricetta nel tuo blog! 🙂
      Sperando di fornirti sempre nuove idee per ricette e non solo, ti saluto!
      Un caro saluto
      Samantha

Rispondi