News dal mondo: in Usa più vegani che vegetariani

News dal mondo: in Usa più vegani che vegetariani

Il Vegetarian Resource Group (VRG) nel 2011 ha svolto un sondaggio nazionale e il risultato è stato il seguente: in Usa ci sono più vegani che vegetariani.
Quanto segue è la traduzione svolta da AGIREORA sulla fonte VegSource.com.
Con quale frequenza gli americani mangiano pasti vegetariani?
Quanti adulti sono vegetariani negli USA?
Il Vegetarian Resource Group si è chiesto quanto spesso gli americani mangino pasti vegetariani.
Per fare una stima, il VRG ha commissionato ad Harris Interactive un sondaggio telefonico a livello nazionale.
Il 17% degli americani ha dichiarato “non mangio carne, pesce o pollame in molti dei miei pasti (ma meno della metà delle volte)” e il 16% non mangia questi cibi più della metà dei propri pasti (ma non sempre). Così, 1/3 (33%) del paese fa pasti vegetariani un numero rilevante di volte (e questi vanno ad aggiungersi ai vegetariani).  Naturalmente questa è una buona notizia per le aziende che producono cibi vegetariani.

Nel 2008, in un sondaggio telefonico nazionale del Vegetarian Resource Group, il 40% disse che, mangiando fuori casa, spesso ordinava piatti senza carne o pesce. Per coloro tra voi che stanno cercando di individuare la popolazione molto interessata ai cibi vegetariani, per quanto non vegetariana, sembra che sia il 30% – 40% del paese.

Quanti sono i vegetariani?
In questo sondaggio, all’incirca il 5% della popolazione ha dichiarato di non mangiare MAI né carne né pesce. Circa la metà di questi vegetariani, sono vegani; ovvero, non mangiano né latte e derivati né uova. Da notare che abbiamo distinto le risposte in “Io non mangio mai carne o pesce” e “Io non mangio mai carne o pesce, né latticini, né uova”. Poiché abbiamo usato la parola “mai” e abbiamo dato la definizione, invece di lasciare che le persone si auto-definissero, i nostri risultati possono essere inferiori a quelli altri sondaggi (NdR: ma sono certamente più corretti). Inoltre, non abbiamo posto domande sul miele.

Metodologia
Questo sondaggio è stato condotto da Harris Interactive per telefono all’interno degli Stati Uniti per conto del Vegetarian Resource Group tra il 30 marzo e il 3 aprile 2011, in tutta la nazione su un campione di 1.010 adulti (al di sopra dei 18 anni). I valori di età, sesso, etnia, istruzione, regione, numero di adulti in famiglia e numero e linee telefoniche sono stati inoltre ponderati quando necessario per ricondurli in linea con le effettive proporzioni nella popolazione.

Risultati

Con quale frequenza gli americani fanno pasti vegetariani (senza carne né pesce)?

6% Un pasto la settimana
4% Un’intera giornata la settimana
17% Molti dei miei pasti, ma meno della metà delle volte
16% Più della metà delle volte, ma non sempre
5% Non mangio mai carne né pesce

Il 48% dunque è stimabile come potenziale pubblico per cibi vegetariani appetibili che soddisfino le esigenze individuali.

Il 48% dice di mangiare carne o pesce in tutti i pasti.
(Il resto non sa, si è rifiutato di rispondere o ha risposto no a tutte le domande).

Non mangio carne né pesce per:
Maschi     Femmine   
5%                     6%               Un pasto la settimana
2%                     5%               Una giornata la settimana
13%                 20%              Molti dei miei pasti, ma meno della metà delle volte
15%                17%                In più delle metà dei miei pasti
2%                    2%                 Mai (anche se non vegan)
3%                   2%                  Mai, e nemmeno latticini e uova (vegan)

Non mangio carne né pesce in più della metà dei miei pasti

16% Totale
15% Maschio
17% Femmina
17% Nord-est
16% Centro-ovest
17% Sud
13% Ovest
15% Repubblicano
15% Democratico

Le belle notizie vanno diffuse con la speranza che tali cose avvengano anche nel nostro Paese! 🙂

Samantha

, ,

Rispondi