Polpette fumè

Polpette fumè

Sapete quando avete assolutamente voglia di qualcosa e desiderate fortemente mangiare quel cibo?
Ieri avevo davvero voglia di polpette e dopo aver chiesto aiuto ai carissimi amici della pagina facebook mi sono messa all’opera ed ecco che cosa ho creato.

 

 

 

 

Polpette fumè

Ingredienti (per 4 persone)

  • 270 g di seitan fumè
  • prezzemolo
  • 1 cipolla
  • 1 zucchina
  • olio evo, pepe e sale quanto basta
  • pangrattato
  • pinoli circa una decina

Procedimento
Pensavo di avere il seitan al naturale, ma invece avevo solo quello fumè e allora ho usato quello, ma il sapore particolare ha reso le polpette ancora più profumate.
Frullate nel mixer la cipolla con la zucchina e fateli appassire in un po’ d’olio.
Frullate (grossolanamente) anche il seitan e una volta pronte le verdure unitelo ad esse e lasciate prendere sapore per un paio di minuti.
Versate il tutto in un recipiente e unite qualche foglia di prezzemolo,i pinoli spezzettati, pangrattato quanto basta, sale e pepe.
Formate delle polpette e passatele in altro pangrattato.
Per friggerle io uso poco olio (di semi di girasole) in modo tale da far risultare le polpette non troppo pesanti.

Le vostre polpette saranno pronte e vi consiglio di mangiarle con l’insalata che preferite!

Ringrazio tutti per i suggerimenti, sempre molto utili.

Buon appetito!

Samantha

,

10 commenti

  1. Giulia

    Ciao, e se sostituissi il seitan fumè con pari quantità di tofu affumicato? Ce l’ho da un pezzo e non so come utilizzarlo! Grazie!


        1. Author
          Samantha

          L’interno delle polpette è sempre un po’ morbido,ma comunque -se ti è sembrato eccessivamente morbido- ti suggerisco di aggiungere un po’ di pangrattato al momento dell’unione di tutti gli ingredienti! 🙂

  2. Laura

    Ciao, innanzitutto complimenti per il tuo blog, ti seguo sia qui che su facebook e apprezzo molto i tuoi articoli :)!
    Sono vegetariana da quasi un annetto, e volevo chiederti un consiglio: ogni tanto faccio le polpettine di soia in brodo, ma vorrei trovare un’alternativa all’uovo per “legarle” (che non mi piace molto e non funziona nemmeno poi tanto bene visto che la maggior parte si rompe durante la cottura 🙁 ! ). Sai come posso fare??
    Grazie mille!! 🙂


    1. Author
      Samantha

      Ciao Laura!
      Grazie per i complimenti, sempre graditi! 😉
      Allora io non preparo mai le polpette con la soia, ma sempre con il seitan… di solito io uso patata e pangrattato! 🙂
      Fammi sapere e continua a seguirmi!
      Cari saluti!

  3. luci

    L’uovo puo’ essere sostituito con semi di lino frullati con acqua. Si crea una crema dalla consistenza come il burro di arachidi e funziona belissimo, come un uovo 🙂

Rispondi