Cambiando la mia vita ho scelto di rispettare quella di tutti

Cambiando la mia vita ho scelto di rispettare quella di tutti

Il mio cambiamento è avvenuto ormai ben sette anni fa.
Dentro di me si è accessa come una lampadina e la mia vita è completamente cambiata.
All’inizio senza avere grandi informazioni ho deciso che non avrei più mangiato animali; detto, fatto, dall’oggi al domani ero diventata una persona diversa da tutti quelli che mi circondavano.
Non avevo letto o visto nulla a sfondo animalista, volevo soltanto cambiare la mia vita, avevo capito che era profondamente inguisto nutrirmi di altri esseri viventi.
Solo in un secondo momento capii, indagai e apri gli occhi alla realtà che ancora non conoscevo.
La mia scelta di difendere e proteggere gli animali è maturata e cresciuta con gli anni e credo che ognuno di noi ha avuto un percorso individuale e motivato da scelte più o meno personali.
Se penso al passato, ricordo che all’inizio la mia decisione non fu appoggiata e vista di buon occhio da tutti; ma niente e nessuno poteva farmi cambiare idea.
Viviamo in un paese libero, in cui però lo stesso concetto di libertà viene molte volte oppresso e dimenticato dall’essere umano nei confronti di animali non umani.
Possiamo dire ciò che pensiamo e parlare pacificamente con chi non condivide le nostre scelte, ma c’è sempre chi infierisce o fa battute sul fatto che un vegano o vegetariano mangi solo insalata e non possa sopravvivere senza un pezzo di carne.
Fortunatamente l’informazione, il web, i libri, molti esperti, tante associazioni testimoniano il contrario: diffondono un messaggio positivo, scendono in piazza per chi non ha voce, organizzano tanti eventi animalisti e la popolazione empatica ogni anno aumenta, gli antispecisti sono sempre di più e per fortuna anche la mente dell’uomo non si ferma solo al primo scalino, ma arriva a comprendere ciò che è la verità.
Gli animali non sono il nostro cibo, gli animali non sono il nostro vestiario, gli animali non sono oggetti da usare per i nostri tornaconti (circhi, zoo, feste popolari,corride, caccia), non sono da buttare come una cosa vecchia (randagismo e abbandono)… gli animali fanno parte della terra e dovrebbero popolarla con gli stessi diritti che abbiamo noi.
Credo di essere una persona migliore rispetto ad un tempo perchè rispetto la vita, non solo la mia, ma soprattutto quella degli altri, tutti gli altri.
Mi piace credere che un giorno tutta possa essere diverso, migliore di adesso, che l’uomo smetta di essere egoista, inizi a pensare a come sia bello sedersi a tavola e non avere nei piatti sofferenza e morte, a non indossare la pelle di altri, a non utilizzare prodotti che hanno comportato torture inimmaginabili a esseri indifesi e impotenti…
I grandi cambiamenti che ci sono stati nella storia hanno comportato migliorie su molti fronti e molto spesso ci sono voluti davvero molti anni per ottenere qualcosa di concreto.
Dalle proprie scelte dipende tutto, la salute di coloro che non possono parlare ed esprimersi, la nostra salute e quella del mondo in cui viviamo.

Attraverso l’informazione si può mettere a tacere qualsiasi falsa verità e io, insieme a voi, anche quest’anno continuerò a farlo.

Vi ringrazio davvero per l’affetto dimostratomi nell’anno appena concluso.

Un abbraccio a tutti

Sii il cambiamento che vuoi veder avvenire nel mondo [Mahatma Gandhi]

Samantha

, ,

10 commenti

  1. Nella

    Il mio cambiamento è molto piu giovane, solo 7 mesi ma, a 50 anni è un cambiamento importante. Lo so, forse è un po’ tardi, ma credo l’importante sia cominciare. Questo cambiamento è anche coinciso con molti altri cambiamenti della mia vita privata e non posso dire ancora di essere una persona diversa ma certamente tutto da me è in quetso momento “work in progress” scelta vegetariana compresa. Grazie Samantha per essere con me ad aiutarmi a crescere in questo ambito.


    1. Author
      Samantha

      Non è mai tardi per iniziare, ogni scelta proprio perchè è tale deve essere fatta se sentita e voluta nel rispetto di ciò che ne deriva.
      Sono molto contenta di averti aiutata e sono lieta di poterlo fare ancora e ancora! 😉

  2. mario

    io sono 32 anni che sono vegetariano….lo sono diventato dopo che nella mia zona vedevo sempre transitare tir carichi di bestiame portati al macello..mi prendeva sempre un nodo in gola ogni volta che le vedevo passare …immaginavo la loro sorte e allora mi sentivo che dovevo fare qualcosa …ho sempre amato gli animali..e cosi a 20 anni ho smesso di mamgiare carne e pesce…faccio molta attività fisica (alpinismo-mtb-corsa-arrampicata) mi sento veramente bene e non ho mai avuto carenze alimentari..come diceva Gandhi” La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui essa tratta gli animali”…..ciao a tutti e che l’armonia sia con voi…..Mario

  3. magda de appollonia

    namastè a tutte le Anime belle che vedo qui…anch’io da quasi un anno ho smesso!!! e ne sono feliceeeeeeee…. VIVA la VITA in ogni sua espressione… Di anni ne ho 58 ..e ringrazio per essere arrivata a questa scelta anche se ormai “avanti” con gli anni… ogni momento è quello giusto e farò e faccio qualsiasi cosa per far sì che il “cambiamento” sia nel Cuore di più persone… Buona PASQUA … Buon Risveglio a tutti <3


    1. Author
      Samantha

      Cara Magda arrivarci è un punto di partenza per una vita migliore, con più consapevolezza e come dico sempre io l’importante è esserci arrivati!
      Come dici tu, VIVA la vita e speriamo che in questo percorso di cambiamento negli anni a venire, siano sempre di più le persone che apriranno gli occhi.
      Un caro saluto e continua a seguirmi 😉

  4. Mario

    Ci pensavo da tantissimo tempo ma non ci riuscivo ero troppo abituato a mangiare carne e non era semplice smettere, dovevo essere pronto mentalmente solo dal 1° gennaio di quest’anno ci sono riuscito, ho detto basta, si lo so è poco tempo che sono diventato vegetariano, ma assicuro tutti che non torno più indietro quando prendo una decisione la mantengo è stato così anche quando ho smesso di fumare nel 1987, da allora non ho più toccato sigarette. Mi dispiace solo di essere arrivato a questa decisione troppo tardi a 59 anni.


    1. Author
      Samantha

      Caro Mario non è mai troppo tardi per fare certe scelte!
      Conosco persone che si sono arrivate anche a 70 anni 😉 e magari da vegetariano poi il passo successivo (diventare vegano) arriverà da se!
      Complimenti e non mollare!

  5. Nunzia Nella Di Stefano

    Cara Samantha, tornando su questo post ho rivisto il mio commento del gennaio 2012, bene, a un anno di doistanza sono andata avanti e sono straconvinta e stracontenta di questo mio cambiamento.Anche tu ne hai avuto una gran parte di merito….Ti voglio bene,

Rispondi