Pesto di radicchio

Pesto di radicchio

Qualche giorno fa avevo in frigo due cespi di radicchio lungo, per consumarne almeno unodecisi di preparare un condimento da utilizzare per la pasta.
L’idea mi frullava in testa già da un po’ perchè molte volte dalle cose che si trovano in frigo possono venire fuori mix, intrugli, condimenti che uno nemmeno immagina. 🙂
Quello di oggi e un pesto (mi piace chiamarlo così) di radicchio delicato che si abbina bene a pasta fresca (senza uova naturalmente), ma anche a  quella di grano duro.
Ecco quindi che cosa vi serve per preparare questo pesto (diciamo che le dosi possono variare per due- quattro persone a seconda di quanto vi piace avere condite le pietanze).

Ingredienti

  • 1 cespo di radicchio
  • 20 g di mandorle
  • olio evo
  • sale quanto basta

Preparazione
Ho mondato e lavato il radicchio. Per ammorbidire le foglie le ho leggermente lessate (4 minuti circa) in acqua bollente.
In un tritatutto ho versato le foglie (lasciate raffreddare), le mandorle, l’olio e un pizzico di sale.
Durante la lavorazione, se necessario va aggiunto olio e magari anche qualche altra mandorla (dipende dai propri gusti).
Le mandorle servono proprio per contrastare l’amarognolo del radicchio.

Una volta pronto potete utilizzarlo come meglio credete: per condire la pasta, per arricchire qualche tartina o come salsa da aggiungere nei panini!

Visto che oggi il programma non ne vuole sapere di caricare foto personali, per vedere quella di questa ricetta vi rimando alle foto della pagina Facebook (album solo cibi cruelty free).

Buon appetito!

Samantha

,

3 commenti

  1. Vegan85

    Ottimo questo pesto,non mi sarebbe venuto in mente di frullarlo!Bella idea le mandorle!Domani lo provo visto che ho del radicchio da smaltire!Complimenti per il blog,è bellissimo!


    1. Author
      Samantha

      Grazie per i complimenti, sono sempre molto graditi! 🙂
      Tante verdure si prestano bene per essere frullate ed utilizzate poi come salse per la pasta o le tartine!
      Fammi sapere se ti è piaciuto! 😛

      1. Vegan85

        L’ho preparato poco fa ma senza sbollentare il radicchio!E’ veramente buono e le mandorle sono una bella alternativa alle noci!Tra poco mi aspetta il piattone di pasta 😀

Rispondi