Basmati con mandorle e uvetta

Basmati con mandorle e uvetta

Oggi volevo farmi un primo piatto con il riso basmati e visto che alla mia dolce metà non piace molto l’uvetta ne ho approfittato per cucinare il riso, arricchito di questo frutto secco con anche delle mandorle.
Questo piatto è molto semplice ma anche molto delicato, spero che piaccia anche a voi. 🙂

Basmati con uvetta e mandorle

Ingredienti (per due persone)

  • 130 g di riso basmati
  • 20 g di uvetta
  • 30 g di mandorle
  • prezzemolo
  • olio evo
  • sale

Preparazione
Frullate grossolanamente le mandorle, versatele in un pentolino leggermente oliato, unite l’uvetta e fate cuocere per qualche minuti, le mandorle diventeranno un po’ croccanti.
Bollite il riso basmati secondo i tempi di cottura previsti, una volta cotto, scolate dall’acqua  e unite agli altri ingredienti.
In ultimo spolverate con del prezzemolo (meglio se fresco, ma va bene anche surgelato) e un giro d’olio evo.

Con pochi ingredienti ho realizzato un piatto veloce, diverso dal solito, ma che a me è piaciuto molto.
Devono ovviamente piacere l’uvetta e le mandorle.

Accorgimenti
Le quantità di questa ricetta sono approssimative, a seconda dei vostri gusti aumentate o diminuite le dosi dell’uvetta e delle mandorle.

Buon appetito!

Samantha

,

Rispondi