Un animale è per la vita

Un animale è per la vita

Di persone che compiono gesti ignobili ne è pieno il mondo.
Quando il gesto ignobile viene compiuto nei confronti di bambini o animali per me lo è ancora di più.
Perchè? Perchè loro sono esseri senzienti che non possono difendersi e quindi dipendono completamente da chi ne ha la responsabilità.
Forse è anche per questo che nella mia scala di valori, vengono prima gli animali e dopo le persone.
In questo periodo si torna a parlare di abbandoni, di come in estate molti padroni si liberino del proprio animale.
Ho imparato nel corso degli anni che dall’uomo ci si debba aspettare di tutto, ogni giorno il web e i telegiornali ci forniscono notizie di fatti brutali, maltrattamenti, abbandoni compiuti nei confronti degli animali.
Parlando proprio di abbandoni, come possiamo prendere in casa un animale e disfarcene quando non ne abbiamo più voglia?
Ricevo annunci di animali che cercano casa ogni giorno, in tutta Italia, ma in particolar modo al sud, ci sono persone che si disfano del proprio animale proprio come se fosse un oggetto usato, inutile e che non serve più.
L’uomo è in grado di compiere tutto questo e io non comprendo davvero come esistano persone così, ma purtroppo come dicevo all’inizio ne è pieno il mondo.
Aprire le porte della propria casa ad un animale vuol dire renderlo partecipe della propria vita, Olivia, la nostra cagnolina è come se fosse una figlia per noi, per alcuni magari questo può essere troppo, ma per noi non è affatto così.
Gli animali quando si hanno, sono per la vita, non riesco proprio a pensare come potrebbe essere la nostra senza avere questa pelosetta che anima le nostre giornate, qualche volta ci fa arrabbiare, ma sa comunque farci sempre sorridere.

Gli animali danno tanto senza volere niente in cambio, se non qualche coccola, di quanti umani si può dire lo stesso?

Samantha

Rispondi